31 ottobre 2005

Luca Agnelli


Luca Agnelli classe '77, dj e produttore toscano, propone un mix di electro e house. Ha iniziato al famoso Billionaire di Briatore (ai tempi la sua musica era diverssa da quella attuale). I suoi dj set sono stati definiti "Live Deejay Concert" perchè spesso li personalizza suonando anche la batteria elettronica. A novembre 2005 è stato selezionato per far parte della giuria del progetto europeo "Amaze Me", realizzato dalla Show Studio di Londra per il lancio della nuova PlayStation Portatile. Collabora regolarmente con Radio Deejay all’interno del programma La Noche Escabrosa. Nel 2004 gli è stato assegnato il premio Bybloscar per la categoria Miglior DJ dell'anno. In nomination erano Ralf, Alex Neri e Ricky Montanari (nel 2003 ha vinto Coccoluto e nel 2002 Joe T. Vannelli). DJ set 2005/2006: Productions & Compilations: Nel 2003 seleziona e mixa la Greengo Compilation (la discoteca del Palace Hotel di Gstaad) distribuita in Svizzera e Francia. Ad agosto 2005 seleziona e mixa la compilation de La Noche Escabrosa. Ha esordito con le sue produzioni con i due singoli intitolati “Real Love” e “In Your Eyes” firmati Eclectic. A dicembre 2005 ha remixato "Sweet Child o' mine" dei Guns n' Roses reinterpretato dai Flat Pack, remixato anche da Mylo e Linus Love. A marzo 2006 è uscito con il nuovo progetto Quick Trick ed intitolato Acid Bell su Stereo Seven Plus. Luca Agnelli è anche ideatore di Pleasure Dome: la sua one-night. Qui, oltre che dj, diventa anche direttore d’orchestra di un gruppo di artisti da lui selezionati che alternano le proprie performance.

Etichette:

2 Comments:

Anonymous Anonimo said...

PER ME UNO DEI DJ ITALIANI MIGLIORI SEI UN GRANDE!

4:11 PM  
Anonymous Anonimo said...

il migliore in assoluto....dagli esordi del mamamara aprato.....grazie per l'emozioni che ci hai regalato.bravo

11:16 PM  

Posta un commento

Links to this post:

Crea un link

<< Home