05 novembre 2005

Opinione II

Fino a qui spero di non aver deluso nessuno in modo irreparabile.
Vorrei dirvi quanto detesto le persone che non ritengono opportuno chiamare musica l’house (anche se generata da strumenti e voci), di altri che idolatrano dj indegni di quest’appellativo, oppure di chi è convinto di essere diventato improvvisamente un cultore espertissimo in materia, solamente perché ha ascoltato qualche canzone ed ha visto all'opera dj conosciutissimi o ha pagato fior di quattrini per entrare in una bella discoteca… vorrei, ma non posso… Ops! Pur avendolo appena fatto, sono certo che le nostre opinioni siano affari nostri e non degli altri. Ah… Ovviamente bisogna dare per scontato che almeno questa ultima sia universalmente condivisa!
Nessuno si preoccupi. Non mi sono messo a discutere con me stesso. Tutto questo discorso va a parare nelle mie scuse…e per cosa?! Beh, nella lista che avete qui sotto mi sono scordato cos'è l’imparz… l’impert… l’imparzialità!! Quello che voglio dire è che le mie scelte sono del tutto opinabili. (…Ora che l’ho ricordato, torno a dimenticarmene)

0 Comments:

Posta un commento

Links to this post:

Crea un link

<< Home