03 novembre 2005

Ten City


Ten City è il nome del gruppo formatosi nel'87 a Chicago che ha spopolato negli ultimi anni '80 e primi '90, formato dal cantante Byron Stingily, dal chitarrista Herb Lawson e dal tastierista/dj Byron Burke. Originariamente si chiamavano Ragtyme ed erano sotto la guida del produttore Marshall Jefferson, segnati nel libro paga dell'Atlantic esce il loro primo LP "Foundation" che contiene i pezzi storici "Right Back to You" e "That's the Way Love Is". In seguito escono State of Mind e No House Big Enough, nel '93 invece debutta il singolo "Fantasy" scritto con Masters At Work. L'anno successivo viene lanciato il loro terzo album That Was Then, This Is Now che segna il loro scioglimento a causa della carriera solista di Stingily che aveva già registrato prima della formazione del gruppo con Jefferson i due storici "Can't Stay Away" e "Just a Little Bit". Lasciati i Ten City firma per la Columbia e collabora con molti personaggi importanti come Kim English per "Nitelife" e Maysa Leak degli Incognito. Nel '96 passa alla Nervous sfornando i singoli "Love You the Right Way" e "Don't Fall in Love". L'anno seguente è la volta di "Sing-A-Song" e "Get Up", nel'98 invece, esce il suo primo full-length come solista The Purist che seguirà Club Stories, ha inoltre collaborato con Blaze per "Spread Love". Burke, invece produce solo 2 singoli come solista "Attic Room" nel '96 e "String Section" nel'98. Ricordati e remixati da moltissimi, tra i tanti MAW e Dimitri From Paris.

Etichette:

0 Comments:

Posta un commento

Links to this post:

Crea un link

<< Home